Verona, Hongla si presenta: “Che occasione, sono qui per dimostrare chi sono”

Il nuovo centrocampista dell’Hellas: “Il Verona mi ha voluto fortemente, è un grande passo per la mia carriera”

Martin Hongla, nuovo centrocampista 23enne del Verona acquistato dall’Anversa, si presenta in conferenza stampa a Primiero.

“Ho varie qualità come centrocampista – dice Hongla – mi piace giocare la palla, recuperarla, ogni giorno cerco di migliorare in questo. C’è stato un forte interesse del Verona per avermi qui, con due o tre settimane di trattativa serrata. Sono davvero molto felice di essere all’Hellas, è un gruppo forte con molte qualità. Per me arrivare nel campionato italiano è molto importante, un grande passo per la mia carriera, anche se ho già giocato in Belgio e Spagna. Ora sta a me dimostrare che sono qui per dare tutto e raggiungere la salvezza.

Ho seguito la scorsa stagione di A. Il Verona è stata una squadra forte che dava tutto sul campo.

A chi mi ispiro? A me stesso. Cerco di migliorare tutti i giorni e che cerco di diventare il giocatore che so che posso diventare. Chi non vedo l’ora di affrontare? Ronaldo, ci ho già giocato contro in Spagna e spero di incontrarlo presto. Amrabat? Non lo conosco, sono Martin Hongla e voglio dimostrare chi sono io.

Tornare nella nazionale del Camerun è un mio obbiettivo, e giocare qui spero che mi aiuti a ottenerlo”.

Precedente Festa dell’Italia sul bus, chi ha deciso la sfilata con assembramenti? La Figc dice le istituzioni, che però negano Successivo Gigio: "Milan, non ti dimentico. Ma era giusto cambiare". Il club: "Grazie e auguri"

Lascia un commento