Verona, Caprari accusa: “Qualcuno non ha mantenuto le promesse…”

Il fantasista passato al Monza: “Verona troppo importante per me, un giorno ci voglio tornare”

Con un post su Instagram Gianluca Caprari, passato al Monza, saluta e ringrazia Verona, ma non manca di lanciare un’accusa, probabilmente rivolta al club gialloblù

“Non so da dove iniziare, siete stati tutti importanti per me. È stato un anno stupendo, un anno dove ho conosciuto persone speciali, persone che mi hanno fatto sentire a casa. A Verona è cresciuto mio figlio, a Verona sono cresciuto io come calciatore e come uomo, a Verona, un giorno, ci voglio tornare, perché a Verona si sta benissimo e la gente è meravigliosa. Io e la mia famiglia possiamo solo che essere grati di tutto l’amore e l’affetto che ci avete dato in questo anno. Tutti vogliono conoscere la verità, tanti miei compagni sanno cosa pensavo, “qualcuno “ aveva addirittura fatto delle dichiarazioni importanti, parole e promesse che erano state dette anche a me di persona, ma che poi alla fine non sono state mantenute…

Con questo si chiude un capitolo importante della mia vita che porterò per sempre con me. Grazie ai miei compagni di squadra, ai tifosi e a tutti quelli che hanno creduto in me. Sarò per sempre un vostro tifoso… Arrivederci VERONA !”

Precedente Lens-Inter in amichevole: Sky o Dazn? Dove vederla in tv e in streaming Successivo Diretta Tour de France 2022/ Streaming video Rai 2: giornata tranquilla? (19^ tappa)

Lascia un commento