Verona, Bocchetti dopo la Juve: “Una follia non dare quel rigore”

VERONA “Ci credo e continuo a crederci, oggi lo abbiamo dimostrato. I ragazzi hanno dato tutto, mettendo in difficoltà una delle migliori squadre d’Italia: i ragazzi ci credono, non meritiamo questa classifica e ce la metteremo tutta per cambiarla”. Lo ha dichiarato Salvatore Bocchetti a Dazn dopo la gara con la Juventus: “Non mi piace parlare degli arbitri, ma quando ci sono episodi come nell’altra partita e in questa… Stavolta c’è un fallo di mano netto che il Var non ha visto, siamo basiti. Purtroppo ci stanno danneggiando, a mio avviso è rigore, col braccio così aperto. Non dare un rigore del genere mi sembra una follia. Oggi i ragazzi hanno dato un contributo importante, anche i giovani hanno dimostrato di essere da Verona, ora mi metteranno in difficoltà ancora di più. Spezia? Dobbiamo essere forti mentalmente, recuperare tutte le energie possibili: domenica ci giochiamo un bel pezzo di salvezza. I gol non mi preoccupano, va bene anche se segna un difensore“, ha concluso Bocchetti. 

Precedente Lazio-Monza 1-0: tabellino, statistiche e marcatori Successivo Var Verona Juventus: Di Bello nega due rigori/ Mano Danilo e contatto Bonucci-Verdi

Lascia un commento