Venezia, Zanetti: “Pari giusto. Ci manca esperienza ma sono orgoglioso dei miei”

Alla Unipol Domus Busio in pieno recupero risponde a Keita Baldé. Gli arancioneroverdi ottengono così il secondo risultato utile consecutivo e salgono a quota 5 in classifica

Il quinto punto in campionato del Venezia arriva contro il Cagliari, grazie a un gol al 92esimo del classe 2002 Gianluca Busio. Il tecnico Paolo Zanetti ha commentato così la gara della Unipol Domus ai microfoni di Sky Sport: “Siamo andati sotto su un fallo laterale, faccio i complimenti ai miei giocatori per una partita straordinaria, hanno macinato gioco e credo proprio che il pareggio sia giusto. Non abbiamo alternative nel giocare in questa maniera, il gap tecnico c’è e noi possiamo colmarlo solo in una determinata maniera. Ci manca un po’ di esperienza, ma sono orgoglioso della mia squadra. Abbiamo giocato due partite in quattro giorni ed è chiaro che ci fosse un po’ di stanchezza. Invece Busio non si ferma mai, ha un dinamismo incredibile ed è un ragazzo che, come Johnsen, ha tante qualità. Siamo molto poco incisivi rispetto a quello che creiamo, questo pesa. Le altre hanno tanti giocatori importanti e già formati, noi ci dobbiamo arrivare”.

Precedente Bonucci vs Lukaku: belga cerca contatto, lui si allontana/ Trucco in Juventus-Chelsea Successivo Cagliari, Mazzarri: "Preso un gol impensabile, che beffa"

Lascia un commento