Venezia, Zanetti: “Milan? La squadra più forte della Serie A”

VENEZIA – “Il Milan è la squadra migliore della Serie A, ha un’identità chiarissima, ha ampiezza, profondità, gioca tra le linee, coraggio nel palleggio, fisicità. Ha tutte le armi possibili e ha messo in difficoltà chiunque. Credo che assieme al Napoli si giochi lo scudetto”. Ne è convinto l’allenatore del Venezia, Paolo Zanetti, pronto al suo debutto personale a San Siro. Un sogno per il mister che ha ricordato come quattro anni fa allenasse la Berretti della Reggiana: “Dall’inizio era un mio sogno arrivare ad allenare a San Siro, sono orgoglioso di avercela fatta con le mie forze a 38 anni”. Non ci sarà Ibrahimovic: da sportivo, Zanetti si dice dispiaciuto. “È uno dei più rappresentativi del mio campionato – afferma – , basti pensare che ho il suo poster in camera di quando ci ho giocato contro e mi ha tirato una gomitata in bocca, sarebbe stato emozionante per qualche ragazzo giocarci”. Quindi l’allenatore lagunare ha spiegato come giocherà: “Per il 99% delle persone abbiamo già perso, dobbiamo cercare di contrastare tutte le armi loro, ma anche pensare a come far male. Se pensiamo di fare una partita solo difensiva allora faremo 90 minuti da spettatori, anche se per portare via punti dobbiamo essere perfetti, loro imperfetti, e in più avere fortuna”. 

Lo Spezia beffa il Venezia all'ultimo secondo: gol vittoria di Bourabia al 94'!

Guarda la gallery

Lo Spezia beffa il Venezia all’ultimo secondo: gol vittoria di Bourabia al 94′!

MisterCalcioCup “Torneo a Gironi”, crea la tua squadra ora

Precedente Roma, Viña vicino al forfait: oggi lavoro personalizzato Successivo Lega Calcio a 8, presentata la stagione 2021/2022

Lascia un commento