Vecino torna in campo 6 mesi dopo. E fa gol: “Presto sarò al top”

Giornata importante per Matias Vecino che ha finalmente giocato una gara ufficiale dopo l’infortunio al ginocchio che lo scorso luglio lo aveva costretto all’intervento chirurgico. Il centrocampista uruguagio è stato infatti schierato nell’Inter Primavera di Armando Madonna, in occasione del match giocato e vinto per 3-1 contro il Genoa. Una prova incoraggiante da parte del calciatore che è rimasto in campo per 69 minuti sotto gli occhi del vice Stellini.

Matias Vecino, Getty Images

Vecino, oltre ad aver fornito segnali incoraggianti dal punto di vista della continuità, ha messo a segno anche una rete, sbloccando la gara dopo appena 7 minuti con un ottimo inserimento dei suoi in area di rigore che ha sorpreso la retroguardia avversaria. L’uruguagio, contento per esser tornato a giocare, ha poi pubblicato un post su Instagram. Le sue parole: “Oggi finalmente ho ritrovato il campo, la maglia nerazzurra, ed ho messo minuti importanti nelle gambe! Presto sarò al top. Vamos Inter”.

>>>Sostienici su Patreon per avere accesso ai contenuti esclusivi<<<

<!–

–> <!–

–>

Precedente Bennacer punta il rientro: "La fine del tunnel" Successivo Napoli, Giuntoli su Gattuso: "Ritrovata la compattezza? Mai persa"

Lascia un commento