Van der Sar, il cucchiaio di Totti fa ancora male: che risposta in tv!

ROMAIl direttore generale dell’Ajax Edwin Van der Sar ha rilasciato alcune dichiarazioni a Sky a pochi minuti dal fischio d’inizio del match contro la Roma. L’ex portiere non si aspettava una domanda anche sul famoso rigore battuto da Totti col cucchiaio negli Europei del 2000. Indispettito, ha così risposto: Poteva tirarlo a destra, a sinistra o al centro. E’ stato solo un gol su rigore. Abbiamo perso con l’Italia ma l’Olanda era stata migliore nella partita, noi abbiamo sbagliato tanto lui ha segnato solo un rigore“.

Van der Sar e la sfida con la Roma

Sulla volontà dell’Ajax di puntare sui giovani: “È la storia del club, giochiamo con calciatori giovani, 18 o 19 anni. L’anno scorso Gravemberch, oggi con Timber, Rensch e Scherpen… C’è qualità”. Su Stekelenburg, l’ex della partita: “L’abbiamo comprato due anni fa, ha lavorato tanto e abbiamo fiducia in lui, ha giocato anche alcune partite in campionato in Olanda. Onana è uno dei migliori portieri d’Europa, Stekelenburg ha esperienza e lui è giovane ma l’Ajax è un’opportunità per giocare, soprattutto in questo bello stadio”.

Precedente Rudi Garcia, che sofferenza: ai quarti di Coppa di Francia grazie ai rigori Successivo DIRETTA/ Arsenal Slavia Praga (risultato 0-0) video streaming tv: Saka grazia Kolar

Lascia un commento