Valzer di panchine, torna Mourinho: colpo di scena

José Mourinho potrebbe approdare sulla panchina di un top club al termine della stagione in corso: il clamoroso ritorno sta prendendo quota.

Il curriculum di José Mourinho è a due facce. Senza dubbio stiamo parlando di uno dei migliori allenatori della storia del calcio, capace di raggiungere traguardi pazzeschi e accumulare numerosi trofei. Allo stesso tempo, però, pesano non poco i vari esoneri accumulati dallo Special One negli ultimi anni.

C'è il clamoroso ritorno per Mourinho
Mourinho sulla panchina della big: ritorno clamoroso! (LaPresse) – Calcionow.it

Anche i Friedkin gli hanno dato il benservito, a seguito di una serie di risultati negativi. Evidentemente Mourinho non è più così Special come un tempo. Il suo periodo di massimo splendore è oggi più che mai distante, però l’allenatore lusitano ritiene di poter ancora dire la propria in determinati contesti calcistici.

In tal senso, non è affatto da escludere che i vertici di un top club europeo si convincano ad affidargli la panchina al termine dell’annata sportiva in corso. A livello tattico non è difficile trovare un profilo più all’altezza del trainer di Setubal, ma di certo Mourinho è in grado di gestire alcuni momenti delicati come pochi altri colleghi. E alla Roma ha dato prova di essere rimasto un vincente, conquistando la Conference e sfiorando il trionfo in Europa League.

Mourinho di nuovo al Manchester United: il clamoroso ritorno prende quota

Insomma, impossibile restare indifferenti. Lo Special One è un fuoriclasse della comunicazione e sa muoversi all’interno di un team composto da grandi talenti e/o giocatori di caratura internazionale. A patto, ovviamente, che la società gli venga incontro, esaudendo i suoi desideri in ambito di calciomercato.

La Roma ha tutt’ora le mani legate a causa dei paletti imposti dal Fair Play Finanziario, soprattutto per questo motivo probabilmente il progetto non è decollato e in seguito è crollato miseramente.  Ora Mourinho ha voglia di riscattarsi e l’agente Jorge Mendes lavora sotto traccia per spedire il suo assistito in una piazza prestigiosa. Attenzione al possibile ritorno in Premier League, un campionato che Mourinho conosce benissimo. Qui entra in gioco il Manchester United, che sta valutando concretamente la separazione da Erik ten Hag.

C'è il clamoroso ritorno per Mourinho
Mourinho, clamoroso ritorno: il Manchester United vuole lo Special One (LaPresse) – Calcionow.it

L’olandese si è reso protagonista in negativo finora di un percorso alquanto insoddisfacente, perciò il cambiamento appare quasi inevitabile. Ai ‘Red Devils’ piacciono anche Xabi Alonso e Antonio Conte, ma il primo è conteso da Bayern Monaco e Liverpool mentre l’ex Juventus potrebbe intraprendere un’avventura al Milan.

Ecco che, viste le difficoltà degli ultimi tempi, lo United avrebbe in mente di puntare sul clamoroso ritorno di Mourinho per risollevare l’animo decisamente provato di uno spogliatoio assai disunito. D’altronde, Mou è l’ultimo allenatore che in quel di Manchester, sponda rossa, ha vinto qualcosa di importante, cioè l’Europa League. E non è detto che il nuovo matrimonio fra le parti in causa non funzionerebbe.

L’articolo Valzer di panchine, torna Mourinho: colpo di scena proviene da CalcioNow.

Precedente Esonero in Italia: è il secondo, a sorpresa è pronto il sostituto Successivo Due giocatori sotto accusa: “Non hanno futuro nella Juventus”