Uno stregò Pirlo, l’altro può essere il dopo-Paredes: Juve, riecco Ranocchia e Rovella

I due giovani, in prestito al Monza, tornano a Torino da “ex” per la gara di Coppa Italia

Il match tra Juve e Monza sarà un’occasione per vedere all’opera da vicino un paio di giovani che i bianconeri hanno ceduto in prestito ai brianzoli. Si tratta di Filippo Ranocchia e Nicolò Rovella: il primo, cresciuto nelle giovanili del Perugia, ha completato il percorso di maturazione tra la Primavera e la seconda squadra bianconera; il secondo, acquisito nell’ambito di una maxi operazione col Genoa (poi finita sotto la lente della Procura per via dei valori consistenti), ha fatto intravedere buone cose l’estate scorsa a Torino al punto da poterci tornare presto con ambizioni da titolare. Allo Stadium avranno i riflettori puntati addosso.

Precedente Rivale, alleato, tifoso: lo strano rapporto tra Galliani e la Juve Successivo Diretta Manchester City Tottenham/ Streaming video tv: grande show in Premier League

Lascia un commento