Un’altra Juve per un altro Allegri: sono finiti gli anni d’oro

Juve, Allegri e la valorizzazione dei giovani

Da sempre convinto del fatto che il calcio sia un gioco semplice “molto semplice”, in cui alla fine è l’abilità nell’effettuare il singolo gesto tecnico a determinare la superiorità finale al termine dei 90 minuti, Allegri ha dovuto cominciare a sperimentare una declinazione differente di ciò che rappresenta l’essenza del suo lavoro, tornando di fatto alle sue origini, quando seppe imporsi con il Sassuolo e il Cagliari in cui non correva né Cristiano Ronaldo né Higuain. Allegri si sta dunque confrontando con una Juventus differente che necessità alla guida un Max diverso. L’utilizzo e l’inserimento dei giovani, per esempio, pur non rappresentando la base su cui si fonda questa squadra, risulta comunque una componente importante.

Ecco dunque la necessità di saper gestire al meglio gli Under 21 a disposizione, utilizzandoli al meglio e dunque preservandoli dal peso a volte insostenibile di una maglia particolare com’è quella bianconera. Dunque saperli lanciare e farli maturare con i tempi giusti. Ma non solo. Serve e servirà un Allegri più attento anche al valore aggiunto che devono offrire il gioco e gli schemi perché i campionissimi in grado di fare la differenza e creare la superiorità numerica grazie alla loro tecnica sono di fatto un ricordo evaporato. Nessuno in questa stagione ha saputo creare dal nulla, solo con l’abilità dei propri piedi, un’azione o una giocata così efficace da rompere gli equilibri. Così quest’anno e probabilmente il bis pure il prossimo, quando arriverà un po’ di qualità in più ma gli avversari in Europa ne avranno almeno altrettanta. Un’altra Juve per un altro Max.

Pagnucco, capitan Juve e il grazie che non ti aspetti: “Tutto inizia da Grabbi”

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Serie A, il Napoli si ritira: pronta la sanzione, ecco cosa farà la Lega Successivo Fiorentina, nel segno di Joe Barone: inizia un nuovo campionato, il Franchi si stringe ai viola

Lascia un commento