Un fiume di milioni e il bivio di Mbappé: il Real insiste, il Psg prova la mossa disperata

Madrid in vantaggio (ma c’è il nodo diritti di immagine), Parigi replica puntando (quasi solo) sui soldi: questa settimana il giocatore e il suo clan sceglieranno

Ci siamo. Questa settimana Kylian Mbappé prenderà la decisione più importante della sua vita. Restare a Parigi o andare a Madrid. Una scelta che va molto al di là del mero contenuto sportivo. Ci sono aspetti economici a tanti zeri, questioni d’immagine, ma anche un ben delineato e ingombrante profilo politico. Mbappé in Francia è diventato questione di Stato. In Qatar lo è già da un po’.

Precedente Volantino “Passione Casa” di Unieuro valido fino 19 maggio Successivo Sponda di De Silvestri e tap in di Arnautovic: il Bologna pareggia i conti, 2-2 contro il Venezia

Lascia un commento