Un difensore-bomber per l’under 21: ecco Canestrelli, ultimo gioiello dell’Empoli

Tra dieci anni provate a chiedere a Simone Canestrelli cosa faceva il 16 novembre 2021. Vedrete, ancora se lo ricorderà. Perché la giornata di ieri se la porterà dentro per tutta la vita: debutto con l’Under 21, autogol e tripletta. Boom. Un’altalena d’emozioni che tra il 61′ e il 71′ gli ha dato la spinta decisiva per salire più in alto di tutti: tre gol con tre colpi di testa. Mica male per un difensore. Lui che alle emozioni forti ci è abituato e quel vizietto del gol ha già dimostrato di averlo: un mese e mezzo fa ha segnato i primi due gol in Serie B con il Crotone, prima di prendersi un’espulsione per doppio giallo nel giro di quattro minuti.

L’INTUIZIONE – Ex centrocampista classe 2000, l’intuizione di spostarlo in difesa è stata di Lamberto Zauli nella Primavera dell’Empoli, proprietario del cartellino: qualche metro più indietro et voilà, il gioco è fatto. Canestrelli ringrazia. Nella mente tornano i ricordi nelle giovanili azzurre, la vita nel convitto di Monteboro e i sogni di un ragazzino che aveva già focalizzato l’obiettivo da raggiungere. Le ultime due stagioni le ha giocate in prestito all’Albinoleffe in Serie C: 75 partite tra campionato e coppa, ‘battaglie’ le chiama Simone. Perché ha la classica faccia da bravo ragazzo ma in campo è un guerriero che non molla mai. 

IL PIANO – In estate ha fatto il ritiro con la prima squadra prima di essere girato al Crotone in prestito con diritto di riscatto e controriscatto. Segno che l’Empoli nel ragazzo ci crede eccome, la società lo segue da lontano e a fine stagione valuterà se riportarlo alla base. Canestrelli è focalizzato sul presente e vuole aiutare il Crotone ad uscire dalla zona playout: punto fermo della difesa di Modesto prima e Marino ora, ha saltato solo una partita per squalifica. Il Crotone se lo coccola, l’Empoli già si sfrega le mani aspettando l’ennesimo talento uscito dal settore giovanile: Canestrelli in rampa di lancio, un difensore-bomber per l’Under 21 di Nicolato.

Precedente VIDEO - Pinamonti in esclusiva a TMW: il sogno azzurro, l'obiettivo di gol e la scelta di Empoli Successivo Epi acquisisce Calcioshop: è il primo polo dell’e-commerce sportivo

Lascia un commento