Ultimatum di Investcorp al Milan: i soldi ci sono, non ammissibile la gestione della trattativa di Elliott

Il fondo del Bahrain non è contento degli sviluppi che sta prendendo la trattativa: il sospetto è che la proprietà rossonera stia cercando altri acquirenti per far lievitare il prezzo

Investcorp lancia un ultimatum al Milan: i soldi sono sul tavolo, se Elliott vuole cedere la società sa cosa deve fare. Il fondo del Bahrain non è contento degli ultimi sviluppi della trattativa e soprattutto delle voci fatte trapelare da ambienti vicini a Elliott, in particolare sull’ipotetico tentativo di Investcorp di trovare dei partner per l’operazione, come banche o altri investitori. Una ipotesi che lo stesso fondo rigetta con forza, assicurando invece di avere tutti i soldi per procedere alla chiusura dell’accordo.

la situazione

—  

L’offerta è molto ricca, è il pensiero, e non è ammissibile una gestione dell’affare come lo sta impostando adesso Elliott, che dopo aver trovato un accordo sulla cifra si è messo a cercare altri acquirenti per strappare una cifra superiore. Da qui, l’ultimatum al Milan.

Precedente Playout Serie B, il Vicenza vince al 90': Maggio stende il Cosenza Successivo Napoli, altro striscione. Preso di mira De Laurentiis: "Al trionfo preferisce il portafoglio gonfio..."

Lascia un commento