Ufficiale: De Zerbi è il nuovo tecnico dello Shakhtar Donetsk

DONETSK (Ucraina) – “Benvenuto, mister!“. Con un tweet in perfetto italiano, lo Shakhtar Donetsk annuncia l’ingaggio di Roberto De Zerbi. “Lo specialista italiano sarà a capo della squadra per le prossime due stagioni“, si legge sempre sul post del club ucraino, a corredo di una foto celebrativa dell’ormai ex allenatore del Sassuolo.

De Zerbi allo Shakhtar: il comunicato del club

Il 25 maggio lo specialista italiano è volato a Kiev e ha incontrato il presidente dello Shakhtar Rinat Akhmetov. Durante la sua visita di due giorni, Roberto De Zerbi conoscerà le infrastrutture della capitale dell’Ucraina: il complesso di allenamento dei minatori a Sviatoshyno e l’NSC Olimpiyskiy dove la squadra gioca le partite casalinghe. L’italiano è diventato il 34° allenatore nella storia dello Shakhtar. Roberto De Zerbi è nato a Brescia il 6 giugno 1979. Ha iniziato la sua carriera da giocatore nelle giovanili del Milan. Ha giocato anche per Monza (1998), Padova (1998-2000), Avellino (2000-2001; 2008-2009), Lecco (2001-2002), Foggia (2002-2004), Arezzo (2004-2005), Catania ( 2005-2006), Napoli (2006-2008; 2009-2010), Brescia (2008), Rumeno CFR Cluj (2010-2012) e Trento (2013). Carriera da allenatore: Darfo Boario (2013-2014), Foggia (2014–2016), Palermo (2016), Benevento (2017-2018), Sassuolo (2018-2021)“, recita il comunicato del club ucraino.

De Zerbi: "Mourinho? Grande ritorno per la Serie A"

Guarda il video

De Zerbi: “Mourinho? Grande ritorno per la Serie A”

Precedente Pescara, due nomi in pole per il ruolo di direttore sportivo: sono Matteassi e Ortoli Successivo Europei, convocati Inghilterra: Kane è la stella. Per ora c'è Maguire

Lascia un commento