Udinese-Roma, sfilano gli atleti e le atlete del Friuli Venezia Giulia per Parigi 2024

La spedizione alle prossime olimpiadi degli atleti del Friuli Venezia Giulia non poteva avere un battesimo più entusiastico nello stadio della squadra che, insieme al suo nome, ha fatto conoscere nel mondo la sua città e la sua regione. Tra i protagonisti della passerella, l’icona della scherma italiana Mara Navarria, i campioni di tennis tavolo paralimpico Giada Rossi e Matteo Parenzan, l’oro olimpico del ciclismo Jonathan Milan. Prima di essere presentati ai 25.000 spettatori che riempivano le tribune del Bluenergy Stadium, i testimonial del brand “Io Sono Friuli Venezia Giulia”, che identifica la promozione turistica del territorio regionale, hanno partecipato a un dibattito sui valori dello sport e sul loro legame con il territorio. Dall’inizio del Campionato di Serie A 2023-24, “Io Sono Friuli Venezia Giulia” è anche Main Sponsor di Udinese Calcio in una partnership che il club bianconero è orgoglioso di promuovere a livello nazionale e internazionale.

Udinese-Roma, sfilano gli atleti delle prossime Olimpiadi e Paralimpiadi

Anche gli altri sponsor di maglia di Udinese sono realtà di spicco del territorio regionale: Bluenergy è Back Jersey Sponsor mentre il Consorzio del Prosciutto di San Daniele è Sleeve Sponsor. “È bello avere una regione che sostiene lo sport, questo mi permette di dare il massimo per il mio territorio e per chi crede in me” ha dichiarato Jonathan Milan la Medaglia d’Oro di Tokio 2020 a margine dell’evento. Per l’assessore alle Attività produttive e Turismo del Friuli Venezia Giulia, Sergio Emidio Bini, “Dedizione, costanza, passione e spirito di sacrificio sono virtù che contraddistinguono gli sport ambassador del nostro territorio, questi atleti sono esempio del Friuli Venezia Giulia migliore”. “Veicolo di inclusione, aggregazione e partecipazione, lo sport svolge un ruolo fondamentale nella società favorendo l’integrazione. Anche questo oggi Udinese, nella sua sfida per una società sempre più sostenibile, ha voluto proporre insieme alla Regione Friuli Veneiza Giulia al pubblico del grande calcio.” ha dichiarato il Direttore Generale di Udinese Calcio, Franco Collavino.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Premier League, crollano Liverpool e Arsenal. Il City di Guardiola vola in testa Successivo Roma, paura per N'Dicka: i messaggi di Udinese e Milan al difensore francese