Udinese, operato Becao: esordio in campionato a rischio

UDINE – Il difensore brasiliano dell’Udinese Rodrigo Becao è stato sottoposto ad intervento chirurgico per la riduzione della frattura delle ossa nasali riportata in seguito al calcio in pieno viso subito nella amichevole con il Bayer Leverkusen. L’operazione, eseguita a Trieste dal prof. Massimo Robiony, è perfettamente riuscita, fa sapere il club friulano. Nelle prossime ore si conosceranno i tempi di recupero ma è a rischio la presenza di Becao per la prima di campionato, il 13 agosto prossimo, con il Milan.

Precedente Calciomercato Serie C, Carrarese: dall'Avellino arriva Plescia Successivo Lo United frena 2-2 contro l'Aston Villa. Il Psg batte 3-0 gli Urawa

Lascia un commento