Udinese, Gotti: “Partita cambiata dopo il 2-0. Elogio la squadra, il risultato non ci premia”

Le parole del tecnico bianconero al termine del match tra Udinese e Torino valido per il campionato di Serie A

Il tecnico bianconero ha parlato alla fine del match facendo il punto della situazione e raccontando l’andamento dell’Udinese passato il primo terzo di campionato. Sicuramente ora la squadra è attesa da impegni più abbordabili, ma la squadra deve comunque restare concentrata per poter raggiungere tutti gli obiettivi. Solo attraverso la concentrazione e la focalizzazione sull’obiettivo si possono raggiungere grandi traguardi. Oggi non è arrivata la vittoria, ma sicuramente non tutta la prestazione è da buttare, anzi, ci sono parecchi elementi da salvare. Intanto andiamo ad ascoltare le dichiarazioni del tecnico bianconero. Rammaricato per questo risultato, ma inizia già ad avere testa al prossimo incontro.

L’Udinese cambia modulo ed arriva gol, forse il 3-4-2-1 non è il vestito di questa squadra?

Da quando hai cambiato modulo hai portato la squadra nelle metà campo del Toro, questo cosa ha portato?

Forestieri ha fatto bene o ha invaso le competenze del mister?

Otto partite su tredici siete passati in svantaggio. La squadra ha bisogno di uno schiaffo per reagire?

Si conclude qua la conferenza del tecnico bianconero. Non si conclude però la programmazione di MondoUdinese. Scopri assieme a noi le pagelle dell’incontro. Tutti i voti <<<

Precedente Marco Pantani, nuova inchiesta per omicidio/ Commissione Antimafia consegna atti a pm Successivo Torino-Udinese, le pagelle: riecco il vero Belotti, da 7. Pereyra spento: 5,5

Lascia un commento