Turchia, decisione a sorpresa: arbitri stranieri al Var per gare rischiose, il motivo

Ci sono conseguenze nette nel campionato turco dopo le polemiche degli ultimi giorni. La federazione turca, infatti, ha annunciato che, da qui al termine del campionato, al Var ci saranno arbitri stranieri. Non per tutte le partite, ma solo per quelle di cartellino e ad alto rischio per il campionato. La decisione è arrivata dopo che i dirigenti del Fenerbahce hanno messo in discussione l’operato degli arbitri designati al Var nell’ultimo turno.

Cosa era successo nei giorni scorsi?

Proprio il Fenerbahce era stato multato di 115mila euro per aver chiesto ai suoi giocatori di lasciare il campo dopo un minuto nel corso della Supercoppa contro il Galatasaray, rivale anche in campionato, avanti due punti in classifica. Per questo motivo la Federcalcio turca ha annunciato di aver concluso un accordo con le federazioni italiana, spagnola, tedesca, olandese e portoghese.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Allegri diretta prima di Torino-Juve: segui la conferenza stampa del derby LIVE Successivo Samp, Pirlo: "Vogliamo i play off. Ambiente sorridente, ma non conta se non arriva l' obiettivo"