Tudor: “Nessuna rivincita. Bella esperienza alla Juve”

Igor Tudor commenta la vittoria del Verona sulla Juventus per 2-1 ai microfoni di Dazn. Queste le dichiarazioni dell’allenatore dell’Hellas.

“Sono felice, i ragazzi hanno dato tutto, faccio loro i complimenti. Nella Juve ho passato tanto tempo ma stasera per me è una grande soddisfazione. Non la vivo come rivincita, lo scorso anno è stato molto positivo per me, anche con Andrea Pirlo.

Abbiamo fatto molto bene nella prima mezzora, poi ci siamo un po’ abbassati. All’intervallo ho detto ai ragazzi che un po’ di giro palla ci stava, ma che dovevamo anche cercare di andare a colpire. Loro nella ripresa hanno alzato il ritmo e qualcosa abbiamo rischiato. Abbiamo difeso con le unghie e con i denti questa vittoria. Mi è piaciuta la compattezza difensiva ma anche la voglia di andare a segnare ancora. Davanti siamo forti, abbiamo qualità. Caprari continua a migliorare. Simeone? È forte, si trova bene in questo modo di giocare. Sono sempre i giocatori che ti fanno vincere. Ha grande qualità, è umile e lavora benissimo. Che altro posso aggiungere?”

Precedente Dybala: "Verona più sveglio di noi, ci serve un bagno di umiltà" Successivo Juric: "La crescita deve continuare. Belotti è una persona speciale"

Lascia un commento