Tuchel e l’affare Koulibaly: “Kalidou è un leader, ma che fatica trattare col Napoli”

Vigilia di debutto in campionato per il Chelsea, che nella prima giornata di Premier League sarà di scena a Goodison Park contro l’Everton del grande ex Frank Lampard.

Premier League al via, il nuovo Chelsea all’esame Lampard

C’è curiosità per vedere all’opera i Blues, reduci da una session di mercato da protagonisti tra le tante partenze, da Lukaku a Christensen fino a Rüdiger, e gli innesti di Sterling e Koulibaly oltre che quello del giovane. Il tecnico Thomas Tuchel ha già espresso pubblicamente la propria insoddisfazione per quanto fatto finora sul mercato, invocando altri rinforzi pena l’allargarsi del divario che separa i campioni d’Europa 2021 da Manchester City e Liverpool.

Napoli, da Koulibaly a Cavani: le cessioni più remunerative del club

Guarda la gallery

Napoli, da Koulibaly a Cavani: le cessioni più remunerative del club

“Napoli osso duro sul mercato, Koulibaly è il leader che cercavamo”

Intanto, però, alla vigilia della prima gara ufficiale della stagione, dopo la non esaltante tournée orientale, Tuchel ha esaltato l’acquisto di Koulibaly, pupillo di vecchia data del tecnico tedesco, sottolineando al contempo quanto sia difficile impostare trattative con il Napoli:Lo abbiamo seguito per molti anni, io e il mio staff, ci abbiamo provato tante volte ma è molto difficile ottenere giocatori dal Napoli. Kalidou è un leader ed è di questo che avevamo bisogno. Appena abbiamo capito che c’era la possibilità di prenderlo ci siamo andati. Sono molto felice“.

Koulibaly arriva al Chelsea e ha già l'autista: è Jorginho!

Guarda il video

Koulibaly arriva al Chelsea e ha già l’autista: è Jorginho!

Tuchel esalta Koulibaly: “È il difensore perfetto”

Tuchel ha poi confermato quanto già anticipato dallo stesso Koulibaly, che aveva svelato di essere stato convinto ad accettare il Chelsea dagli amici Jorginho, ex compagno al Napoli, e Mendy, portiere del Senegal: “Abbiamo chiesto informazioni a Edou (Mendy, ndr) e a Jorginho, ricevendo sempre lo stesso feedback: Koulibaly è un fantastico modello per i compagni. Le sue qualità in difesa, la posizione del corpo, il tempismo in difesa sono qualità che emergono subito. Sa usare entrambi i piedi, è sicuro, mobile e molto esperto”

Precedente Cremonese, è ufficiale l'arrivo del difensore Aiwu Successivo Calciomercato Cremonese, ufficiale: Aiwu a titolo definitivo

Lascia un commento