Tragedia in Francia, morto un tifoso: accoltellato prima di Nantes-Nizza

Un tifoso del Nantes è morto a seguito degli scontri avvenuti nei pressi dello stadio della Beaujoire, poco prima della gara con il Nizza, valevole per la 14esima giornata della Ligue 1. A dare la notizia è stata la Procura di Nantes, che nella notte ha emesso un comunicato ufficiale. Secondo quanto comunicato dalle autorità, gli scontri sono iniziati quando, prima del fischio d’inizio del match, alcuni tifosi del Nizza, a bordo di auto a noleggio, sono passati vicino allo stadio della Beaujoire, scontrandosi con quelli del Nantes.

Nantes, morto un tifoso di 31 anni

Ad avere la peggio un ragazzo di 31 anni, tifoso della squadra padrona di casa, che è stato accoltellato alla schiena. Nonostante i primi soccorsi e il massaggio cardiaco, l’uomo, membro da diversi anni della Brigata della Loira, il principale gruppo organizzato di tifosi del Nantes, è morto poco dopo. La Procura ha aperto un’indagine per omicidio colposo. Una persona è in stato di fermo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Lewandowski e il Barcellona possono lasciarsi prima del tempo: c'è una clausola Successivo "Allegri? Al primo anno alla Juve volevano farlo fuori": rivelazione shock