Tottenham, tonfo in casa contro l’Aston Villa: Buendia e Douglas Luiz puniscono Conte

Il Tottenham non riesce a rialzare la testa. Dopo il pareggio esterno contro il Brentford, la squadra di Antonio Conte perde 0-2 in casa con l’Aston Villa. Gli Spurs chiudono il primo tempo sul punteggio di 0-0 e nelle fasi iniziali della seconda frazione di gara subiscono il gol di Buendia, che al 50’ sfrutta l’assist di Watkins e insacca alle spalle di Lloris. Nei minuti successivi la squadra di Conte cerca inutilmente la via della rete e viene colpita nuovamente dagli avversari: al 73’ Douglas Luiz segna il gol del 2-0 finale per gli ospiti.

Conte, record negativo in difesa

Il Tottenham spreca così l’occasione di superare momentaneamente il Manchester United, attualmente quarto in classifica a +2 con una partita in meno e continua a fare i conti con una difesa tutt’altro che solida: con quella contro l’Aston Villa sono 7 le partite consecutive di Premier League in cui gli Spurs hanno subito almeno due gol, stabilendo un nuovo record negativo nel campionato inglese.

Conte: "Pelé e Maradona i più forti di tutti i tempi"

Guarda il video

Conte: “Pelé e Maradona i più forti di tutti i tempi”

Precedente Calciomercato Inter, Skriniar va via. Il sostituto è già in Serie A Successivo Conte sconfitto dall'Aston Villa: Tottenham ko in casa

Lascia un commento