Tottenham, qualificazione col brivido per Conte in FA Cup

Qualificazione col brivido per Antonio Conte e il suo Tottenham nei trentaduesimi di finale di FA Cup: contro il Morecambe, squadra che milita in League One (terza divisione inglese), gli Spurs rimontano solo nel finale lo svantaggio e vincono 3-1: con molti titolari a riposo e con Gollini titolare fra i pali dal 1′, gli Spurs capitolano al 33′ quando O’Connor supera il portiere italiano sugli sviluppi di un corner battuto da McCalmont. I londinesi prendono però vigore nel secondo tempo con l‘ingresso di Kane e Moura, e trovano il gol del pari al 74′ quando Winks lascia partire un missile su una punizione e batte l’estremo difensore avversario. All’86’ lo stesso Moura trova il gol che ribalta la partita: bravo il brasiliano a beffare il portiere a tu per tu dopo un’azione personale. Un minuto dopo, la rete di Kane (bel destro su assist di Lo Celso) mette al sicuro il risultato. Passa anche il Liverpool di Klopp: i Reds, con una formazione totalmente rimaneggiata, battono in rimonta 4-1 lo Shrewsbury Town, che era passato in vantaggio al 27′ con Udoh. Al 34′ arriva il pari del 17enne Gordon, e sul finale del primo tempo un rigore di Fabinho ribalta il match. Al 78′ un gran colpo di tacco del neo-entrato Firmino mette in ghiaccio la partita, e al 93′ ancora Fabinho fissa il risultato sul 4-1 finale.

Tottenham-Morecambe 3-1, tabellino e statistiche

Liverpool-Shrewsbury Town 4-1, tabellino e statistiche

West Ham e Wolves ai sedicesimi. Ok anche il Norwich

Il West Ham si guadagna l’accesso ai sedicesimi di finale di FA Cup battendo 2-0 il Leeds di Bielsa: Lanzini al 34′ approfitta di un rimpallo in area e batte Meslier da pochi passi. Al 93′ raddoppia Bowen con un rasoterra vincente su assist di Antonio. Passa al prossimo turno anche il Wolverhampton, che supera lo Sheffield United 3-0: apre al 14′ Podence ben imbeccato in area da Fabio Silva. Sempre su asse portoghese arriva il raddoppio, quando al 72′ lo stesso Podence pesca libero in area Semedo che punisce per la seconda volta il portiere avversario. Tris firmato ancora da Podence che sfrutta una sponda di Jimenez e chiude il match. Un gol di Rashica all’80’ qualifica invece il Norwich, che batte 1-0 fuori casa il Charlton. Guadagnano i sedicesimi anche lo Stoke, che supera 2-0 il Leyton Orient, e il Luton che batte 4-0 l’Harrogate.

West Ham-Leeds 2-0, tabellino e statistiche

Wolverhampton-Sheffield Utd 3-0, tabellino e statistiche

Precedente Sassuolo, Dionisi: "Molto bene, ma ora bisogna confermarci" Successivo Diretta/ Reggio Emilia Virtus Bologna (risultato 0-0) streaming video tv: palla a due

Lascia un commento