Tottenham, intrigo Tanganga: tra Milan, Juve e Kulusevski, la situazione

Prosegue, inesorabile, il lavoro di ricerca del Milan sul mercato per il nuovo difensore centrale da regalare al tecnico Stefano Pioli. Tra i tanti nomi sondati o proposti c’è anche quello di Japhet Tanganga, difensore classe 99’ in forza al Tottenham. Circa 15 giorni fa Frederic Massara e Paolo Maldini hanno avuto un confronto con l’agente del giocatore inglese per capire l’eventuale fattibilità dell’operazione. I rossoneri sarebbero interessati al prestito con diritto di riscatto, gli Spurs preferirebbero una cessione a titolo definitivo per 25 milioni di euro. Una valutazione ritenuta troppo alta dal Milan che, al momento, ha messo in stand-by questa opzione. Se ne riparlerà più avanti.

Ascolta “Intrigo Tanganga tra Milan, Juventus, Tottenham e Kulusevski: ecco cosa sta succedendo” su Spreaker.

RETROSCENA JUVENTUS – Il Tottenham sta dialogando da giorni con la Juventus: se per lo scambio McKennie-Ndombele non sembrano esserci le condizioni, attenzione a quello che potrebbe svilupparsi tra Tanganga e Kulusevski. Il difensore inglese piace alla Juventus che però vorrebbe un conguaglio da 20 milioni di euro per dare via libera alla cessione del suo talento svedese. Tanganga, con il rientro dall’infortunio di Romero, potrebbe trovare poco spazio ed è aperto a una nuova esperienza lontano dalla Premier League. Tra Milan e Juventus vedremo se sarà accontentato…

Precedente Genoa, Shevchenko a rischio esonero: in due in pole per sostituirlo Successivo Come cambia il mercato della Juve dopo l’infortunio di Chiesa

Lascia un commento