Tornado Mckennie! Dalle sfide di gruppo al piccolo infortunio al gomito

Continua la tournèe statunitense per i bianconeri che, saranno impegnati nella notte per l’amichevole di lusso contro il Real Madrid. C’è preoccpuazione per quel che riguarda l’entità dell’infortunio di Pogba, il quale dovrà presumibilmente sottoporsi all’intervento che lo costringerà a restare lontano dai campi almeno per 2 o 3 mesi, tanto per rimanere ottimisti. Ecco che dunque, Max Allegri dovrà lavorare molto sugli elementi a disposizione e uno di quelli che potrebbe rivelarsi una sorpresa è lo statunitense Mckennie. L’ex Shalke sembrava infatti essersi inserito alla perfezione negli schemi dell’allenatore livornese nella passata stagione, ma il lungo infortunio lo ha visto appendere gli scarpini al chiodo con largo anticipo rispetto alla chiusura dell’annata. 

UN GIORNO CON WES – Lui nel frattempo lavora duro e spera di ritagliarsi un ruolo da protagonista anche nella stagione che sta per nascere, facendo intravedere anche un ottimo feeling instaurato con i ‘nuovi’ compagni, Nelle Instagram stories della pagina 433 infatti, si possono vedere alcuni video registrati da Mckennie nella giornata di ieri, in cui vengono immortalati quelle che sono le sue abitudini quitidiane, almeno da quando è in tournèe. Dalle challenge con le bottiglie d’acqua, fino alle sedute di fisioterapia, passando per gli ormai celebri scherzi alla squadra, o al pranzo con Di Maria e Vlahovic in cui si intravede un clima sereno e di complicità fra loro. Ma c’è stato anche il tempo di registrare un piccolo infortunio subito al gomito e descritto dal numero 14: ‘Mi sono fatto male al gomito perchè il macchinario non era attaccato bene e mi è scivolato addosso‘. Insomma, il clima che si percepisce è quello dei migliori, i tifosi si augurano che possa durare per tutta la stagione.

Precedente Ilary Blasi e Francesco Totti di nuovo insieme/ Ecco quando, in tv Successivo Milan, tra prestiti e cessioni c’è una squadra intera con le valigie

Lascia un commento