Torna il mercato, torna l’Arabia. E oltre a Szczesny c’è anche Rugani!

Una cascata di petrodollari può abbattersi sulla Premier League. Le principali squadre del campionato saudita, infatti, sono pronte a lanciarsi all’assalto dei tanti protagonisti del campionato inglese. Tra i più corteggiati c’è il centrocampista offensivo del Manchester City Kevin De Bruyne, che ha ricevuto due offerte da 40 milioni a stagione per volare in Arabia. Riflessioni in corso dopo la delusione vissuta con il Belgio a Euro 2024. A proposito delle stelle della squadra di Guardiola: il portiere Ederson piace all’Al Nassr e all’Al Hilal. Se il brasiliano dovesse andare nella squadra di Cristiano Ronaldo (pronto un biennale da 30 milioni a stagione), a quel punto i gialli abbandonerebbero la pista che porta allo juventino Szczesny, al quale è stato proposto un contratto fino al 2026 da 40 milioni complessivi.

Szczesny, addio Juve. Ma l’ultima intervista lo consegna alla storia del club

Anche Rugani nel mirino dei sauditi

I club sauditi ci provano pure per altri due brasiliani: nel mirino il centrocampista Casemiro, in uscita dal Manchester United e l’attaccante Richarlison del Tottenham. Restando in tema di attaccanti: l’Al Qadsiah, neopromossa in Saudi Pro League, sogna un grande centravanti. Dopo l’assalto fallito a Morata ora la società di proprietà di Saudi Aramco sta provando a convincere Mauro Icardi (Galatasaray). Sul tavolo un biennale da 18 milioni a stagione con opzione per il terzo anno: l’argentino riflette e darà una risposta nei prossimi giorni. A stretto giro di posta è previsto il tentativo dell’Al Shabab per lo juventino Rugani; mentre arriverà presto l’assalto di una formazione araba nei confronti del regista milanista Bennacer (ha una clausola rescissoria da 50 milioni). Qualche telefonata è arrivata pure per tre svincolati di lusso come Sergio Ramos, Keylor Navas e Memphis Depay. Tra i grandi sogni degli sceicchi c’è pure il bomber del Napoli Victor Osimhen. Chissà se qualcuno di loro verrà sedotto dal fascino dei petrodollari. Chi è sicuramente in procinto di firmare per una squadra della Saudi Pro League è l’ex Juve e Roma Miralem Pjanic, che si accaserà nelle fila dell’Al-Raed.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Calendario Serie A 2024/25: dove vedere in tv, giornate, orario, regole e criteri Successivo Calendario Serie A diretta, scopri tutte le giornate LIVE

Lascia un commento