Torna Haaland, il Borussia Dortmund vuole la rimonta

ROMA – Torna Haaland, e il Borussia Dortmund prova a dare il via alla sua rimonta in Bundesliga. L’attaccante norvegese dovrebbe rientrare domenica nel primo turno del nuovo anno, contro il Wolsfsburg. “Erling sta recuperando, il suo lavoro procede bene e contiamo di averlo domenica”, ha detto il ds del club Michael Zorc. Fermo dai primi di dicembre per un’infiammazione al tendine, il 20enne attaccante che mezza Europa delle grandi vorrebbe ingaggiare ha saltato quattro partite di campionato, sette comprese le coppe; e il periodo è coinciso con una crisi della squadra, che ora è quinta a otto punti dal Bayern Monaco capolista.

A metà dicembre il Borussia ha esonerato il tecnico Favre, e con il suo sostituto Edin Terzic le cose non sono andate molto meglio, vista la sconfitta con l’Union Berlin. Un nuovo ko col Wolfsburg, quarto con 2 punti di vantaggio, significherebbe per il Dortmund il peggior avvio di campionato in casa da 20 anni a questa parte. “Dobbiamo cominciare bene l’anno”, si è limitato a dire Haaland, che nelle 14 partite giocate in questa stagione ha già realizzato 17 reti.

Golden Boy, Haaland: "Juve? Sono felice a Dortmund"

Guarda il video

Golden Boy, Haaland: “Juve? Sono felice a Dortmund”

Precedente Danilo, il jolly indispensabile della Juve. Cuadrado e Bonucci certezze. E CR7... Successivo Capodanno, Zaniolo festeggia ballando con la mamma a torso nudo

Lascia un commento