Torino, Juric: “Bella partita, ci è mancato solo il gol”

Il tecnico del Torino soddisfatto dopo il pari con il Genoa. E su Zapata spiega: “Ha avuto un piccolo problema fisico e non volevo rischiare”

“Secondo me è stata una bella partita sul piano dell’intensità e i ragazzi hanno risposto alla grande. Ci è mancato il gol, ma abbiamo fatto una buona gara contro una squadra ricca di giocatori di qualità, come Malinovskyi e Gudmundsson”. Queste le parole di Ivan Juric, allenatore del Torino, dopo il pareggio per 0-0 contro il Genoa. “Qui c’è gente che dà tutto per la maglia e che non si risparmia mai. La strada è giusta, c’è da migliorare, ma ho buone sensazioni. Anche se abbiamo un centrocampo molto tecnico, noi lavoriamo molto sul pressing, sulle posizioni, su come rubare la palla. Penso che anche nel secondo tempo siamo riusciti ad alzare il livello. L’intensità è stata ottima anche oggi”. 

zapata

—  

Su Zapata Jurci fa sapere che “ha avuto un piccolo problema fisico e non volevamo rischiare. Per questo motivo abbiamo anticipato il cambio di Pellegri. Sanabria è un giocatore che ci lega il gioco e viene più basso a prendere la palla. Peccato per il gol mancato, ma siamo molto felici di quello che sta facendo. Europa? Non abbiamo ancora fatto lo step mentale decisivo. Oggi sapevo che l’ambiente sarebbe stato tosto, ma i ragazzi hanno risposto alla grande. Ci manca vincere questo tipo di gare, ma ho la sensazione che i ragazzi ci possano arrivare”.

Precedente Il Napoli respira al 96', ma la squadra non è guarita Successivo Mazzarri, un calcio alla crisi: "Napoli, ritrovato lo spirito giusto: sono tre punti fondamentali"