Torino-Fiorentina, sfida equilibrata tra Juric e Italiano

Lunedì calcistico ricco di eventi, dalla Liga alla Coppa d’Africa passando per la FA Cup. In questo panorama si colloca anche il match di Serie A Torino-Fiorentina, in programma alle 17. Ecco le curiosità della sfida, statistiche presentate a beneficio di chiunque voglia formulare un pronostico.

Serie A, il Toro sfida la Fiorentina di Vlahovic. Fai il tuo pronostico!

Toro formato Champions

Per entrambe le vacanze sono state un po’ più lunghe, ora dopo rinvii e dietrofront è ora di tornare in campo. Il Torino ha un passo da Champions (la Viola anche) se si considerano i punti ottenuti in casa, basti pensare che i granata di Juric hanno conquistato cinque vittorie e un pareggio nelle ultime sei gare interne.

La Fiorentina ha chiuso il 2021 con due pareggi, fatto inusuale per una squadra che prima di quell’ambo di X non aveva mai diviso la posta in campionato.

Nelle ultime 12 partite dei piemontesi non è mai uscito il segno 2 finale, nel match del girone d’andata… neanche visto che i toscani vinsero al Franchi per 2-1. Gara che si preannuncia equilibrata, sia Juric che Italiano hanno ambizioni e voglia di alzare l’asticella sempre più su. Il Goal è possibile, il Multigol 2-3 è un’altra suggestione che non dispiace. 

Precedente Sampdoria, è fatta per Conti dal Milan: a breve l'annuncio Successivo Lazio, Tare: "Sarri firma, aspetta Lotito. Mercato? C'è quel problema..."

Lascia un commento