Tomori: “Vorrei ritrovare quel ragazzo che mi ha abbracciato a Reggio Emilia”

Il 23 maggio a Reggio Emilia il difensore del Milan viene abbracciato in campo da un tifoso che lo ringrazia per il titolo. Si chiama Nicola. Ma solo mesi dopo Tomori ha compreso appieno il significato di quel gesto. E, ora, spera di poter incontrare quel ragazzo

A volte una frase a effetto e due occhi sognanti possono farti riflettere più di un discorso elaborato. Fikayo Tomori lo sa bene, tant’è che attraverso The Players Tribune, nella lettera che racconta lo scudetto vinto l’anno scorso, ha teso la mano a un tifoso che gli ha aperto gli occhi in un giorno speciale.

L’ABBRACCIO

—  

Contesto: 23 maggio 2022, il Milan ha appena vinto lo scudetto a Reggio Emilia battendo 3-0 il Sassuolo. Durante l’invasione di campo, un tifoso rossonero raggiunge l’inglese e lo abbraccia forte. Gli dice che quello scudetto “significa tutto per loro”, ringraziandolo più volte. “Grazie, grazie mille!”. Tomori realizzerà cos’è successo solo dopo, e nella lettera ha citato il tifoso: “All’inizio ho pensato ‘ok, a Milano si fa così’, ma ora mi piacerebbe poter ritrovare quel ragazzo che mi ha preso per le spalle in campo a Sassuolo. Se potessi, lo prenderei io per le spalle e gli direi nel mio miglior italiano: ‘Ora capisco che vuol dire’.”

L’INCONTRO

—  

Quel tifoso si chiama Nicola, e sta facendo di tutto per far capire a Tomori che quel ragazzo con le braccia larghe e la maglietta del Milan era proprio lui. Uno dei suoi post su Instagram, fissato da mesi, è proprio la foto dell’abbraccio tra lui e l’inglese: “Per chi macina chilometri su chilometri, per chi passa notti in aeroporto, per chi coltiva questa passione fin da piccolo. La vita è meravigliosa, tutto torna! Grazie di esistere, Milan ti amo”. Gli ultimi post di Tomori sono stati invasi da tag di Nicola. Il movimento è partito. Chissà se i due riusciranno a incontrarsi. Chissà se Fik riuscirà a dirgli che adesso ha capito cosa vuol dire quell’abbraccio.

Precedente CR7, il fuoriclasse più discusso di sempre: ecco le dichiarazioni più eclatanti Successivo LIVE Alle 12.30 Sassuolo-Samp: torna Berardi, Gabbiadini cerca il rilancio

Lascia un commento