Tifosi sui tetti delle auto per vedere il Milan allenarsi. Pioli li fa entrare

Entusiasmo per i campioni d’Italia a Villach. Bakayoko (ginocchio) ha lavorato in gruppo, fermo invece Pobega per un leggero risentimento muscolare

Non sarà certo una sconfitta in amichevole – la prima dal 28 luglio 2019, 0-1 contro il Benfica con autogol di Biglia – a raffreddare (anche se farebbe piacere a tutti, ma solo dal punto di vista del clima…) l’entusiasmo dei tifosi rossoneri, accorsi anche oggi a Villach, in Austria per assistere all’allenamento dei rossoneri. Per riuscire a cogliere i campioni d’Italia sui prati agli ordini di mister Pioli, qualcuno è pure salito in piedi sui tetti delle auto parcheggiata oltre la recinzione.

Quando il tecnico del Milan li ha visti, ha pensato bene di semplificargli la vita permettendogli di entrare. L’allenamento di domani sarà “ufficialmente” a porte aperte, presso lo Sportzentrum Landskron per una seduta pomeridiana. Ingresso a partire delle ore 17.

in bici

—  

La giornata ha visto anche la squadra approfittare dei boschi attorno a Villach per una gita in mountain bike, come testimoniano le immagini postate dal club rossonero sui suoi account social. Bakayoko (problemino a un ginocchio) si è allenato con i compagni. Pobega è invece rimasto a riposo per un risentimento muscolare a una coscia.

Precedente Roma-Dybala: ecco perché in sette giorni è già scoppiato l'amore Successivo DIRETTA MOTOCROSS/ Gp Fiandre 2022: Glenn Coldenhoff vince gara-2, flop per i big!

Lascia un commento