Tifosi Juve cantano “Chi non salta è interista”: Thiago Motta non ci casca

“Mister, mister… Chi non salta interista è! Chi non salta interista è!”. Bagno di folla e siparietto per Thiago Motta nel suo primo giorno da allenatore della Juve. L’ex tecnico del Bologna non si è sottratto all’abbraccio dei tifosi che hanno raggiunto il J Medical per tributargli i primi applausi. Supporter bianconeri accontentati con autografi e selfie, in tutte le loro richieste: tranne una.

Thiago Motta non salta al coro dei tifosi Juve contro l’Inter

Quando gli è stato chiesto di unirsi, saltellando, al classico coro da stadio, indirizzato all’Inter, Motta è rimasto coi piedi piantati a terra. Gli era capitato anche quando i tifosi del Bologna, sul finire della scorsa stagione, lo avevano invitato a saltare “contro” la Juve. Questione di professionalità, ma Thiago Motta non ha voluto rovinare il clima di festa e ha comunque regalato un sorriso divertito alla sua nuova gente.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Fiorentina, nove calciatori in cerca di una nuova sistemazione: ci sono anche Brekalo e Sabiri Successivo Roma, Le Fée è atterrato a Fiumicino: "Daje Roma"

Lascia un commento