Thuram sul caso Acerbi: “Meglio non andare in nazionale”

ROMA – “Acerbi? Quando c’è una procedura così grave, il giocatore deve restare al club per difendersi o dire cosa è successo. Non è il momento di andare in Nazionale”. Così l’attaccante dell’Inter, Marcus Thuram in conferenza stampa dal ritiro della nazionale francese. “Sono d’accordo con Maignan, dobbiamo uscire dal campo. Dobbiamo battere i pugni sul tavolo per far capire che questo è inaccettabile”, ha aggiunto Thuram parlando del caso che ha visto coinvolto il suo compagno di squadra all’Inter, Francesco Acerbi.

Thuram e l’eliminazione dalla Champions

“È stata una serata complicata perché non è bello essere eliminati. Adesso vogliamo essere campioni d’Italia. La nazionale francese arriva nel momento giusto”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Napoli, l'agente di Dendoncker: "L'ha voluto Mazzarri ma merita più spazio" Successivo “Scioccato da Dybala. Yildiz mi ha messo in difficoltà, bisogna stare calmi”

Lascia un commento