Thiago Silva-Fluminense, è ufficiale: saluta il Chelsea e “torna a casa”

Certi amori fanno dei giri immensi e poi… ritornano. E’ stata questa la scelta di Thiago Silva che, a distanza di 15 anni, ha deciso di tornare a casa alla Fluminense. Il difensore ha fatto una scelta di cuore dopo la decisione di rinnovare il suo contratto con il Chelsea (scadenza a giugno 2024), club dove ha giocato le ultime 4 stagioni. Il 39enne ha lasciato il Brasile per passare al Milan in Italia, dove si è consacrato come no dei migliori difensori a livello mondiale, poi le otto stagioni al Psg e le ultime in Inghilterra. Ora il ritorno in patria, nella società in cui è cresciuto e ha iniziato nelle giovanili nel 1998 e dove troverà anche Marcelo – tornato nel 2023 -.

Thiago Silva-Fluminense, i dettagli

La trattativa è stata portata avanti da tempo da parte della società. Da quando poi il giocatore ha scritto sui social di non voler continuare la sua avventura con il Chelsea, i contatti si sono intensificati ma il tutto in grande segreto. Il presidente Mario Bittencourt ha voluto parlare personalmente con il giocatore mettendogli sul piatto una proposta ufficiale. Il difensore ha iniziato a parlarne con la moglie e venerdì scorso è stato trovato l’accordo assieme agli agenti del ragazzo: un contratto biennale fino al giugno del 2026.

E’ stata la stessa società a pubblicare la notizia sui propri canali social con la foto di Thiago Silva con la maglia del Fluminenese e la scritta: “Di nuovo a casa”. Dal Brasile, inoltre, hanno fatto sapere che l’idea del club è quella di presentare il difensore al Maracanà, come fatto proprio con Marcelo. Il desiderio della società brasiliana, dei suoi componenti, dei tifosi e del giocatore stesso è diventato realtà. L’ex Milan volerà in Brasile al termine della stagione con i blues. Tra i commenti sotto al post su Instagram c’è anche quello del Chelsea con la bandiera brasiliana e un cuore azzurro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Sandro Tonali, 80 milioni per non giocare. Almeno fino ad agosto prossimo Successivo Il Corriere dello Sport apre stamani sul mercato bianconero: "Rifanno la Juve"

Lascia un commento