Thiago Motta: “Punizione inesistente ma poi siamo usciti dalla gara, colpa mia”

Difficile analizzare un sei a uno nato da una posizione di vantaggio, gol di Lykogiannis in avvio, e con un episodio molto discutibile in occasione del due a uno interista – fallo inesistente di Lucumi – Thiago Motta ci prova così in conferenza stampa:

“La partita l’avevamo iniziata bene, poi quella punizione, che non c’è, ha cambiato tutto. Dal due a uno in avanti è colpa mia. Sono io il responsabile, dobbiamo migliorare su questo perché non possiamo uscire dalla partita. Lavoreremo su questo. Ci siamo innervositi, abbiamo preso cartellini, serve gestire meglio”.

Precedente Diretta/ Torino Sampdoria (risultato finale 2-0): decimo KO per i blucerchiati! Successivo Mourinho, scuse e accuse, ma manca l'autocritica. E la classifica...

Lascia un commento