Terribile tragedia nel calcio italiano: addio al presidente

Si è spento un personaggio di rilievo del calcio italiano, con la notizia che risale alle scorse ore. Di chi si tratta e qual era il club professionistico al quale era legato.

Un lutto ha colpito il pallone di casa nostra, con la scomparsa di un presidente che è stato amato all’unanimità in seno al club che lo ha visto protagonista negli ultimi anni. Ed in particolare dal 2015 in poi, quando questo personaggio si rese autore di una opera di grande importanza per il calcio locale.

Addio a Corrado Cavazzini, figura molto legata al Parma
Lutto nel calcio italiano – Calcionow.it

Lui è stato legato ad un club di vertice della attuale Serie B e che può vantare un passato illustre nel massimo campionato, con anche la partecipazione alle coppe europee e la conquista di una Coppa UEFA. Furono bei tempi, non vissuti direttamente da questo personaggio con un ruolo attivo nella squadra in questione.

Il suo nome è stato comunque di grande importanza per potere arrivare al presente, positivo e pieno di aspettative, nel quale si sta avvicinando di settimana in settimana il tanto sospirato ritorno in Serie A. Messaggi di cordoglio sono arrivati da tante altre società italiane.

E la dirigenza della squadra coinvolta ha dato notizia in via ufficiale di questa dipartita avvenuta nelle scorse ore. L’uomo di sport che se n’è andato rappresentava una figura di riferimento anche per la imprenditoria locale.

Lutto nel calcio: addio a Cavazzini

Ci ha lasciati Corrado Cavazzini, apprezzato personaggio noto per avere dato vita alla EdilC, una quotata impresa di costruzioni. Per molto tempo lui ha presieduto anche la Associazione Nazionale Veterani dello Sport di Parma, ed è stato anche un elemento di vertice della Parma Partecipazioni Calcistiche. Società della quale era stato il presidente dal 2015.

A Parma tutti conoscevano Corrado Cavazzini, che oltre a seguire il calcio era anche un grande patito di ciclismo. È grazie a lui se esiste il Premio Sport e Civiltà, evento che richiama ogni anno a Parma delle celebrità sportive anche di fama internazionale.

morto Corrado Cavazzini
Il compianto Corrado Cavazzini – calcionow.it

Di seguito il comunicato del Parma: “Il Parma Calcio 1913 si stringe al dolore dei familiari per la scomparsa di Corrado Cavazzini, primo Presidente di Parma Partecipazioni Calcistiche”. Attualmente la compagine ducale si trova in testa alla classifica della Serie B con 59 punti, seguito dal Venezia a 51 punti.

La squadra emiliana si trova in una posizione molto favorevole per ottenere la promozione diretta in Serie A, considerando anche il vantaggio di cospicuo che vige proprio sul Venezia e sul terzo posto. Posizione, quest’ultima, che porta alla partecipazione ai playoff.

Se il Parma dovesse mantenere questa posizione fino alla fine del campionato, potrebbe ottenere la promozione diretta già nelle prossime giornate, magari dedicandola proprio a Cavazzini.

L’articolo Terribile tragedia nel calcio italiano: addio al presidente proviene da CalcioNow.

Precedente L'ex leggenda francese si scaglia contro Cristiano Ronaldo: "Deve stare zitto" Successivo Inter, pioggia di milioni: Zhang sblocca il mercato, colpo da favola