Tennis, Wimbledon (28 giugno-11 luglio 2021), record italiano: 10 giocatori in cartellone

Tennis Wimbledon (28 giugno-11 luglio 2021). Record italiano: 10 giocatori in cartellone. Orari e cartellone. Dove vedere, in tv e streaming.

Parte Wimbledon , il più antico evento nello sport del tennis. Calerà il sipario domenica 11 luglio. Match sull’erba nei 19 campi del sontuoso impianto” All England Lawn  Tennis and Croquet Club “.Un fascino eterno. Iniziato nel 1877. E parte con un record azzurro: ben dieci gli italiani nel tabellone maschile. Mai così tanti. Superato il primato di nove giocatori del 2018 e 2019. Li ricordiamo: Berrettini, Sinner, Sonego, Fognini, Musetti, Mager,Cecchinato, Travaglia, Seppi, Caruso. Ci sono più tennisti a Wimbledon che ciclisti al Tour de France. Anche questo è un primato, il segno che lo sport nel nostro paese sta cambiando.

Il più atteso resta comunque  Roger Federer  che ad agosto compirà 40 anni. A Wimbledon ha collezionato 8 vittorie , la prima nel 2003, l’ultima nel 2017. Dice di essere “ su di giri “ e di sentirsi “ da titolo “. Rosica ancora per queli due match point sprecati  nella finale contro Djokovic del 2019.

Aveva 38 anni e sognava di suonare la nona sinfonia di Wimbledon. Avrebbe centrato  lo Slam n.21. Ora Nadal lo ha raggiunto a quota 20 e Nole è appena sotto con 19. Dicono nel suo entourage che “ Roger ha ritrovato il sacro fuoco “ . Ma resta una incognita la sua condizione psicofisica perché ha giocato solo otto partite negli ultimi 19 mesi .Francamente è un po’ poco. Forse andrà alle Olimpiadi di Tokyo, deciderà a fine torneo.

E gli italiani ?  Sull’erba hanno vinto 4 tornei si 8 finali.Seppi a Eastboutne ( 2011 ), Berrettini a Stoccarda ( 2019 ),  e Queen’s ( 2021 ), Sinego a Antalya ( 2019 ). C’è curiosità attorno a Berrettini in gran forma. E c’è curiosità  anche per Sinner  alla sua prima esperienza . “ Questo torneo farà crescere ulteriormente il nostro  tennis “ dice Paolo Bertolucci, vincitore con Panatta di una leggendaria Davis.

Tutte le leggende del tennis hanno lasciato un segno profondo a Wimbledon . Oltre al primatista Federer, qui hanno colto vittorie e gloria Sampras ( 7 ), Borg e Djokovic  ( 5 ), , Fred Perry, Newcombe, MacEnroe, Boris Becker ( 3 ‘.

Precedente Italia in ginocchio col Belgio: i calciatori azzurri cambiano idea e “imiteranno” i prossimi avversari Successivo "I Am Zlatan": Ibrahimovic sbarca nei cinema dal 10 settembre

Lascia un commento