Tegola Inter, infortunio grave: svelati i tempi di recupero

La vittoria di Bologna permette all’Inter di Simone Inzaghi di volare ancora di più in classifica, ma la partita di ieri del Dall’Ara è stata “macchiata” da un infortunio che fa preoccupare tutti in vista dei prossimi impegni stagionali dei nerazzurri.

Nelle prossime ore il giocatore verrà sottoposto ad una serie di controlli che faranno chiarezza sulle sue condizioni fisiche, ma aleggerebbe tutto fuorché positività a fronte delle lacrime di dolore che hanno accompagnato la sua uscita dal campo ieri sera.

Tegole Inter, infortunio grave e tempi di recupero lunghi
Tegola Inter, Inzaghi perde l’attaccante per un grave infortunio (LaPresse) – calcionow.it

Simone Inzaghi rischia dunque di perdere il nerazzurro per un po’ di tempo, considerate anche le prime indiscrezioni in merito ai suoi lunghi tempi di recupero.

Tegola Inter, infortunio grave: le ultime

A pochi minuti dalla vittoria di Bologna Simone Inzaghi ha perso per infortunio uno dei suoi giocatori chiave. L’attaccante, avvertito il dolore, si è immediatamente accasciato al suolo attirando l’attenzione della panchina nerazzurra, che intervenuta sul giocatore ha cercato di fornire all’allenatore piacentino una prima dettagliata diagnosi.

Ovviamente per capire di più sulle condizioni dell’interista dovremo aspettare i risultati degli esami ai quali verrà sottoposto nelle prossime ore, ma l’impressione è che possa trattarsi di una brutta ricaduta. Il giocatore, infatti, parrebbe essersi infortunato allo stesso muscolo che ad inizio stagione lo costrinse a rimanere fermo ai box per più di un mese. La speranza è che l’averlo sostituto subito possa aver effettivamente evitato ogni forma di male peggiore ma, considerata la recidività dell’attaccante a problemi del genere, a Simone Inzaghi non resta che sperare che sia tutto apposto, considerati anche i prossimi importanti impegni stagione che aspettano l’Inter.

Stando dunque a quanto riportato da calciomercato.com, Marko Arnautovic potrebbe aver subito lo stesso identico infortunio ai flessori della coscia destra di qualche mese fa. Solo i risultati degli esami ai quali si sottoporrà nelle prossime ore potranno dire di più sull’entità di questo problema, ma l’impressione è che sia tanto grave come quello precedente, sennò non si spiegherebbero le lacrime di dolore che hanno accompagnato l’uscita dal campo dell’austriaco.

Infortunio Arnautovic: ecco quante partite salta

Nonostante sia una riserva, nello scacchiere di Simone Inzaghi Marko Arnautovic è un giocatore importante, considerato il fatto che permette in alcune circostanze di far rifiatare capitan Lautaro o Marcus Thuram. Allungato ancora di più in classifica dalla Juventus, l’Inter potrà ora concentrarsi sulla Champions League, ed un infortunio del genere non può che intaccare i piani dell’allenatore nerazzurro, che dovrà chiedere ai suoi attaccanti di compiere un tour de force non indifferente.

Come anticipato, la speranza è che gli accertamenti ai quali si sottoporrà Arnautovic nelle prossime ore possano dare esiti positivi, ma stando a quanto riportato da calciomercato.com l’attaccante austriaco dovrebbe saltare sicuramente il ritorno contro l’Atletico Madrid di questo mercoledì ed il big match in programma a San Siro contro il Napoli alle 20 e 45 di domenica prossima. L’idea è quella di riabilitarlo piano piano per averlo al 100% per quello che dovrebbe essere il derby Scudetto contro il Milan del prossimo 21 aprile.

Inter: condizioni e tempi di recupero Arnautovic
Inter, svelati i tempi di recupero di Arnautovic, che punta a tornare al 100% nel derby contro il Milan (LaPresse) – calcionow.it

 

L’articolo Tegola Inter, infortunio grave: svelati i tempi di recupero proviene da CalcioNow.

Precedente Un altro parametro zero, gli resta solo la Serie A Successivo Pogba, la Russia lo chiama: l'incredibile offerta per tornare in campo