Tare: “Inzaghi top mondiale. È il favorito per il titolo. Ma si decide a marzo…”

L’ex d.s. della Lazio: “La Champions? L’Inter la metto insieme al Bayern e al City tra le favorite. Simone sa gestire il doppio impegno settimanale. La conferma l’ha data in Supercoppa: aveva la squadra più forte e l’ha portato a casa il trofeo. Ora gli manca lo scudetto per coronare la sua carriera, ma già con la Lazio aveva vinto delle coppe e centrato la qualificazione in Champions…”

Igli Tare spera che lo scudetto lo vinca l’amico Simone Inzaghi, ma l’ex d.s della Lazio è consapevole che per l’Inter non sarà facile. Perché adesso davanti c’è La Juventus e perché il Milan non mollerà. 

Precedente Riva, il ricordo di capitan Cera: "Gigi, un favoloso compagno. Così siamo diventati i suoi eroi" Successivo Galeone: "Il calcio è musica: eleganza e ritmo, il bello del pallone è nei piedi di Yildiz, Micki e Modric"

Lascia un commento