Tare attacca Tiago Pinto: la frase che ha acceso lo scontro

ROMA – (…) Da Sarri a Tare. Il diesse della Lazio, nel prepartita, ha risposto per le rime a Tiago Pinto, che si era lamentato come Mourinho attaccando l’arbitro Guida e il Var Irrati del derby. Tare non le ha mandate a dire al collega romanista: «Non mi piace quello che ha fatto la Roma nel post match, è stata una sorpresa vedere che dopo 4 giorni parlano di errori arbitrali quando al massimo sono stati a sfavore della Lazio». Gli è stato chiesto se il riferimento fosse a Tiago Pinto e Tare ha risposto «sì». Ha continuato a sfogarsi: «Non mi piace quello che Tiago Pinto ha detto nel post partita, si deve imparare anche ad accettare la sconfitta e a tirare fuori il meglio, come hanno fatto con la vittoria di oggi (ieri, ndr). Basta analizzare episodio per episodio per vedere che non c’è stato nessun errore arbitrale a sfavore della Roma, anzi c’è stato nei confronti della Lazio. Come nel caso del calcio di rigore reclamato, la richiesta di espulsione di Leiva non c’era e il rigore su Zaniolo è qualcosa che ha visto solo Irrati al Var».

Precedente Juve sul carro di Allegriland. Quanti elogi per il tecnico, decisivo con le sue invenzioni Successivo Roma, le nuove carte di Mourinho

Lascia un commento