Tardelli: “Barella? Mi somiglia, ma io segnavo di più. Con Dybala Roma tra le prime”

Intervenuto ai microfoni di New Sound Level 90FM, Marco Tardelli ha parlato così della prossima Serie A

Intervenuto ai microfoni di New Sound Level 90FM, Marco Tardelli ha parlato così della prossima Serie A:

“La Juve è sempre una delle favorite, l’anno scorso ha fatto un campionato non all’altezza per tanti motivi ma può sempre vincere il campionato. De Ligt e Bremer sono due giocatori importanti, spero per Bremer che si ripeta quest’anno.”

Con l’acquisto di Dybala la Roma si avvicina alle prime quattro, se prendesse anche Wijnaldum dove si avvicina?

“La Roma ha fatto molto anche quest’anno, ha vinto un trofeo, non poteva fare molto di più. Con l’acquisto di Dybala ed eventualmente Wijnaldum, anche con la cessione di Zaniolo, potrebbe essere una delle prime quattro. Ce ne sono 4/5 che possono arrivare in Champions, bisogna vedere. Per me Inter, Milan e Juve sono su un gradino più in alto.”

C’è un Tardelli nel calcio di oggi?

“Non vorrei si offendesse qualcuno (ride, ndr.), per me ognuno ha le sue caratteristiche, forse Barella potrebbe somigliarmi un po’, io segnavo un po’ di più magari.”

Precedente Wanda Nara e la foto al naturale: "Amo il mio corpo e sì, ho la cellulite" Successivo Chi è Tel, il teenager d’oro su cui il Bayern costruisce il futuro

Lascia un commento