Tanti acquisti, molte scommesse: Venezia, ecco su chi puntare al Fantacalcio

Ballottaggi aperti in diverse zone di campo: Henry ha momentaneamente scalzato Forte, occhio ad Aramu anche sui calci piazzati

Un Venezia completamente rivoluzionato, pieno di stranieri, con diverse scommesse intriganti e giovani di grande prospettiva, guidato dallo stesso tecnico che ha condotto la squadra alla promozione in A, Zanetti.

Sarà 4-3-3, con oltre la metà dei titolari formata da nuovi arrivati. Rebus in porta, uno dei reparti più in difficoltà. Il Venezia ha puntato sul riscatto di Caldara, reduce da diverse annate sfortunate, e su calciatori dal grande potenziale come Busio ed Heymans. Henry nelle ultime stagioni ha segnato molto, Okereke torna in Italia dopo aver fatto molto bene in B con lo Spezia. Aramu ha la grande occasione di “esplodere” in A dopo tanta gavetta: sarà lui il leader offensivo, con licenza di far male sui piazzati. Una squadra che se troverà il giusto equilibrio potrà far divertire, giocando un calcio offensivo e portando tanti bonus…

PROBABILE FORMAZIONE (4-3-3)

Lezzerini; Mazzocchi, CALDARA, Ceccaroni, HAPS; PERETZ, BUSIO, HEYMANS; Aramu, HENRY, OKEREKE.

Aramu è designato a rigori e punizioni. Dopo di lui ecco Busio e Peretz sotto il profilo di angoli e piazzati. Henry e Forte, invece, si candidano come vice-rigoristi.

Fino al 27 agosto, Forte (9 crediti) era sicuramente il calciatore più consigliato dato che ha trascinato i Leoni alla promozione con reti pesantissime. Con l’arrivo di Henry (15 crediti) tutto cambia: il francese ha spedito lo “squalo” in panchina e si presenta in Italia con numeri interessanti. Dopo aver saltato le prime due giornate per squalifica, Aramu (11 crediti) è pronto a prendere per mano la squadra. Sarà lui il fulcro delle azioni offensive e dei bonus.

Forse la squadra da cui si può attingere di più, sebbene ci siano troppe “scommesse” e variabili da considerare. Crngoj e Mazzocchi (4 crediti), Johnsen, Haps e Heymans (6 crediti) ma anche Caldara e Busio (7 crediti) sono tutti giocatori con possibilità di andare a voto e che possono far a caso vostro come tappabuchi.

In casa Venezia è complicato prevedere chi possa avere difficoltà dato che parliamo di una squadra completamente rivoluzionata rispetto alla stagione scorsa, con pochi superstiti della promozione. Il reparto che può avere più problematiche è quello difensivo. Pertanto, vi consigliamo di stare alla larga da portieri e gran parte dei difensori arancioneroverdi.

Sfida i migliori fantallenatori al fantacampionato Nazionale di Magic Gazzetta, la classifica generale parte il 25 settembre! In palio un montepremi da 260.000€. Attivati ora!

Precedente Napoli, garanzie di bonus da Osimhen e Insigne. Ma occhio ai piazzati... Successivo Italia-Montenegro U21 1-0: decide Colombo, Nicolato a -1 dalla vetta

Lascia un commento