Tacchinardi: “Marotta un fenomeno, alla Juve manca uno come lui, e Allegri…”

Intervenuto ai microfoni di TMW Radio, Alessio Tacchinardi, ex centrocampista della Juventus, ha parlato dei problemi palesati dai bianconeri

Intervenuto ai microfoni di TMW Radio, Alessio Tacchinardi, ex centrocampista della Juventus, ha parlato dei problemi palesati dai bianconeri in queste prime due giornate di Serie A:

Mi stupisce la poca comunicazione della Juventus. Influiscono più cose. Innanzitutto pesano gli errori della gestione precedente. Cherubini e Arrivabene dovranno fare esperienza, ma Allegri si è trovato gente già sotto contratto che non è stata data via e ha avuto poco mercato. Ronaldo andando via tre giorni prima della fine del mercato li ha messi in difficoltà. All’Inter Marotta si sta dimostrando un fenomeno, manca uno come lui. Allegri è una figura importantissima ma adesso deve dimostrare di essere un top mondiale. Per me è un top, lo ha dimostrato negli anni, ma oggi si trova una Juventus da rifondare, anche nella testa, e qui dovrà dimostrare tanto“.

Precedente Ravanelli: “Dybala? La Juve deve ripartire da lui. Può fare almeno 20 gol” Successivo Mancio facci un gol: il totem Chiellini più Di Lorenzo, il c.t. prepara un’Italia mobile

Lascia un commento