Tabarez esonerato dall’Uruguay: ufficiale l’addio dopo 15 anni

MONTEVIDEO (Uruguay) Oscar Tabarez non è più il commissario tecnico dell’Uruguay. L’ex dt di Cagliari e Milan, che sedeva sulla panchina della Celeste dal 2006, paga le quattro sconfitte consecutive nel girone di qualificazione ai prossimi Mondiali, che rischiano di compromettere la presenza della nazionale sudamericana due volte campione del globo alla prossima edizione della massima kermesse calcistica, in programma nell’inverno del 2022 in Qatar. La federazione uruguayana ha esonerato Tabarez, nonostante “El Maestro”, 75 anni il prossimo 3 marzo, al termine del ko subito per mano della Bolivia avesse rivelato pubblicamente la propria voglia di proseguire: “Non lascerò l’incarico. Sono un professionista, ho un contratto e so cosa devo fare. Certe decisioni vengono prese dall’alto e devono essere rispettate, ma non potrebbero chiederlo a me dopo tanto tempo su questa panchina. Non farò un passo indietro“.

Precedente Zaira Nara svela il suo rapporto con Maxi Lopez: "Ecco che cosa penso di lui" Successivo Diretta Atp Finals 2021/ Djokovic Norrie (0-0) streaming video Rai: si comincia!

Lascia un commento