Svizzera-Italia: stasera domenica 5 settembre, ore 20,45: dove vedere la partita, probabili formazioni

Svizzera-Italia: si gioca stasera domenica 5 settembre, alle ore 20,45, al St. Jakob Park di Basilea. Ecco dove vedere la partita, le probabili formazioni, la classifica del girone.

Svizzera-Italia, dove vedere la partita

Svizzera-Italia sarà trasmessa in chiaro su Rai Uno. La partita si potrà seguire anche in streaming sul sito ufficiale della Rai, Rai play.

Svizzera-Italia, le probabili formazioni

SVIZZERA (4-2-3-1): Sommer; Widmer, Elvedi, Akanji, Rodriguez; Zakaria, Sow; Vargas, Fassnacht, Zuber; Seferovic. Ct: Yakin. 
A disp.: Kobel, Mvogo, Schar, U. Garcia, Comert, Lotomba, Frei, Aebischer, Steffen, Ndoye, Zeqiri. 

ITALIA (4-3-3): G. Donnarumma; Di Lorenzo, Bonucci, Chiellini, Emerson; Barella, Jorginho, Locatelli; Chiesa, Immobile, L. Insigne. Ct: Mancini. 
A disp.: Sirigu, Gollini, Bastoni, Acerbi, Florenzi, Verratti, Lo. Pellegrini, Cristante, Bernardeschi, Zaniolo, Berardi, Raspadori. 

Arbitro: Del Cerro Grande.
Guardalinee: Cebrian Devis e Alonso Fernandez.
Quarto uomo: J. L. Munuera. Var: J. M. Munuera. Avar: Prieto.  

L’Italia, al momento, con 3 vittorie e 1 pareggio, è in testa al girone di Qualificazione con 10 punti. Segue la Svizzera con 6 punti. La Svizzera però ha giocato soltanto due partite. Per questo la partita di domenica diventa fondamentale. Al Mondiale, infatti, si qualificherà direttamente solo la prima del girone. La seconda in classifica invece si dovrà giocare il posto ai playoff.

Qualificazioni ai Mondiali, il girone dell’Italia

Come già detto l’Italia è al primo posto con 10 punti in 4 partite. Segue la Svizzera con 6 punti ma con sole due partite. Poi seguono Irlanda del Nord con 4, Bulgaria con 2 e Lituania ferma a 0 punti.

Svizzera-Italia, le quote dei bookies

Il pronostico SNAI è saldamente in mano agli azzurri, con il «2» offerto a 1,92. Rispetto all’Italia, i padroni di casa hanno due partite in meno e 4 punti da recuperare. Un successo, dato a 3,85, aumenterebbe notevolmente le loro chance di agguantare il primo posto finale, l’unico a garantire l’accesso diretto ai mondiali. Un pareggio interlocutorio (per l’Italia, non considerando i rigori, sarebbe il quarto di fila) si gioca a 3,50. Quali che siano le scelte di Mancini per gli undici da mandare in campo, per gli analisti SNAI il bomber più probabile resta Immobile, il cui gol alla Svizzera è dato a 2,75. Un nuovo exploit di Chiesa, l’azzurro più decisivo nelle ultime partite, è a 3,50, alla pari di Insigne. Fra gli elvetici, occhio a Seferovic, in dubbio per i postumi di un infortunio ma in quota a 3,75. Il mezzo stop con la Bulgaria non cambia la scala dei valori nel girone: il primo posto azzurro è ritenuto più che probabile, a 1,22, la Svizzera segue a 3,80. Chance sempre al lumicino, ma in aumento, per l’Irlanda del Nord, che passa da 40 a 33 dopo il successo in Lituania. Bulgaria quasi fuori gioco, a 80. 

Precedente L'ex Paganese Di Napoli: "Non mi aspettavo l'esonero dopo appena due giornate" Successivo Salernitana, seduta di allenamento in vista del Torino

Lascia un commento