Svizzera Italia 0-0 VIDEO highlights: rigore sbagliato da Jorginho, nuovo record imbattibilità

Svizzera-Italia finisce 0-0, ecco il video degli highlights. Per gli Azzurri un rigore sbagliato da Jorginho, che avrebbe potuto regalare la vittoria. La Nazionale di Mancini ha comunque stabilito il nuovo record di imbattibilità per le nazionali: 36 partite senza sconfitte. 

Ma si tratta di un record agrodolce. Con una vittoria, l’Italia avrebbe seriamente ipotecato la qualificazione ai Mondiali del Qatar 2022.

Svizzera-Italia 0-0: rigore sbagliato da Jorginho

Svizzera e Italia hanno pareggiato 0-0 in un incontro del gruppo C delle qualificazioni europee ai Mondiali 2022. Il match si è giocato a Basilea.

L’Italia ha fallito un calcio di rigore a inizio ripresa con Jorginho. In generale, agli Azzurri è mancato il guizzo vincente, così come nella precedente gara con la Bulgaria. Ancora a secco Immobile, che in Nazionale non riesce a rendere come nella Lazio.

Mancini dopo il pari con la Svizzera

“E’ un momento che la palla non entra. Dobbiamo essere più cattivi e precisi. E’ un peccato non vincere una partita come questa”. Così ai microfoni di Rai Sport il ct della Nazionale italiana, Roberto Mancini, al termine della gara con la Svizzera. “Occasioni ne abbiamo avute, vuol dire che abbiamo giocato – ha aggiunto – Faremo qualche cambio perché i ragazzi sono stanchi”.

Le parole di Chiellini

“Oggi abbiamo disputato una grande partita sotto tutti i punti di vista, agonistico e tecnico. Meglio anche del 3-0 contro la Svizzera di giugno, ma è mancato quel pizzico per fare gol. Abbiamo fatto un grande passo in avanti rispetto a giovedì perché eravamo più in partita, oggi la squadra mi è piaciuta tanto”. Lo dice, al termine di Svizzera-Italia, il capitano della Nazionale Giorgio Chiellini dai microfoni di RaiSport.

“L’ultimo passettino lo faremo in Nations League e poi a novembre ci prenderemo la qualificazione al Mondiale dice ancora il difensore -. Ora recuperiamo, pensiamo alla sfida di mercoledì, poi più avanti faremo altre considerazioni”. Ma cosa è successo quando Sommer ha parato il rigore di Jorginho? “In quel momento è la squadra che aiuta Jorginho – la risposta di Chiellini -, ma io credo che siamo riusciti a giocare fino alla fine, ci fosse mancata attenzione oggi l’avremmo persa. Abbiamo fatto una grande partita, ci sono tante note positive”. 

Tabellino e video highlights Svizzera-Italia

Svizzera (4-3-2-1): Sommer, Widmer, Elvedi, Akanji, Rodriguez (18′ st Garcia), Aebischer, F. Frei, Sow (18′ st Zakaria), Steffen (26′ st Fassnacht), Zuber (18’st Vargas), Seferovic (40′ st Zeqiri). (12 Mvogo, 21 Kobel, 8 Lauper, 17 Ndoye, 19 Lotomba, 22 Schär, 23 Zesiger). All. Yakin

Italia (4-3-3): Donnarumma, Di Lorenzo, Bonucci, Chiellini, Emerson, Barella (45 st Pessina), Jorginho, Locatelli (32′ st Verratti), Berardi (14′ st Chiesa), Immobile (14′ st Zaniolo), Insigne (45′ st Raspadori). (1 Sirigu, 20 Gollini, 4 Calabria, 7 L. Pellegrini, 15 Tolói, 16 Cristante, 23 Bastoni). All. Mancini

Arbitro: Carlos del Cerro Grande (Spa)

Angoli: 8-1 per la Svizzera

Recupero: 2′ e 4′

Ammoniti: Sow, Chiellini, Aebischer, Elvedi, Frei per gioco scorretto.

Spettatori: 45 mila Note, all’8′ del secondo tempo Jorginho ha sbagliato un calcio di rigore.

[embedded content]

Precedente Napoli, prove di Juve. Il Mattino: "Test per Marfella: sarà il 12° per un mese" Successivo Brasile-Argentina sospesa: polizia in campo per i giocatori che dovevano essere in quarantena

Lascia un commento