SuperSquadra, i migliori 11 della 30ª giornata di Serie A

I migliori attaccanti

Orsolini (Bologna)

Il gol è stato una perla già all’inizio, col controllo della palla. E poi il movimento che ormai lo contraddistingue: tocco al centro, sguardo rapido alla porta della Salernitana, sinistro sul palo lontano e palla in buca. Possiamo considerarla una bella tappa di avvicinamento alla lista dei 23 per l’Europeo.

Miranchuk (Atalanta)

Palo, assist, gol. Il Maradona si è inchinato al talento di un giocatore che Gasperini ha rilanciato ai livelli più alti: oggi Miranchuk ha raggiunto un incredibile spessore tecnico.

Leao (Milan)

A Firenze ha fatto un primo tempo da Leao evanescente, leggero, superficiale. Ma poi ha fatto un secondo tempo da giocatore determinante, imprendibile, talentuoso: assist di tacco sul primo gol, rete in contropiede sul 2-1. L’ha vinta lui.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Guardiola, il discorso da brividi prima dell’Inter nella serie tv Netflix Successivo "Osimhen andrà al Psg", l'indiscrezione scuote Napoli. C'entra il futuro di Mbappé

Lascia un commento