Super Bowl, la CBS ha deciso: “Il Goat è Messi”

Il Super Bowl numero 55 ha consegnato un insindacabile verdetto: al suo settimo trofeo vinto a 43 anni suonati, Tom Brady è entrato nella leggenda del football americano come il migliore di tutti i tempi. Servirà molto di più per assegnare un altro riconoscimento, quello di Goat, il più grande di tutti i tempi nel mondo del calcio. La CBS, emittente statunitense che mandava in onda l’evento, ci ha provato ma, di fronte ad una platea di oltre 100 milioni di spettatori, la figuraccia era dietro l’angolo.

Super Bowl, spettacolo sugli spalti: in 25.000 per lo show di Brady

Guarda la gallery

Super Bowl, spettacolo sugli spalti: in 25.000 per lo show di Brady

È Messi il goat al Super Bowl

“The Goat in sport”, titolava la grafica trasmessa durante il più atteso evento sportivo made in Usa. In prima posizione, l’uomo della serata, Tom Brady, grazie ai sei (dopo ieri sera, sette) Super Bowl vinti. A seguire, per il basket ecco Michael Jordan, ricordato per i sei titoli Nba. E se il leggendario Wayne Gretzky, dall’alto delle quattro Stanley Cup conquistate, è stato scelto per rappresentare l’hockey su ghiaccio, chi figurava per il calcio? La Cbs ha deciso: è Leo Messi il più grande di tutti i tempi. La grafica televisiva ricordava le quattro Champions conquistate dall’argentino con la maglia del Barcellona, anche se non si tratta certo di un record. Quello appartiene a Cristiano Ronaldo che ne ha vinte ben 5, una con il Manchester United e quattro con la maglia del Real Madrid. Per adesso.

Precedente Giudice sportivo di B, 2 giornate di stop a Furlan Successivo Arbitri di B, Lecce-Brescia a Calvarese. Ascoli-Frosinone, fischia Ros

Lascia un commento