“Subito Pallone d’Oro per Yamal? Ci sarebbe un solo rivale”

Dopo la splendida rete contro la Francia in semifinale di Euro 2024, per Lamine Yamal si parla già di grandi riconoscimenti, come il Pallone d’Oro. Quest’anno la Uefa andrà di pari passo con France Football per l’assegnazione con cerimonia il 28 ottobre a Parigi. In Spagna i quotidiani esaltano il talento del Barcellona, 17 anni il 13 luglio, e spiegano che le ottime prestazioni in Germania potrebbero già valergli l’importante riconoscimento.

Chi può contendere il Pallone d’Oro a Yamal?

A quanto pare non ci sarebbe troppa concorrenza: per Messi potrebbe non bastare l’eventuale Coppa America (l’Argentina è in finale), Vinicius jr nonostante la Champions ha deluso col suo Brasile in Coppa America, Mbappé si è visto poco tra Psg in Europa e la Francia. L’unico vero rivale potrebbe essere Jude Bellingham, soprattutto se l’Inghilterra – stasera in campo contro l’Olanda – dovesse vincere l’Europeo. L’inglese, infatti, ha vinto anche la Champions. Discorso diverso in caso di trionfo della Spagna in Germania: a quel punto Yamal potrebbe avere la strada spianata per il Pallone d’Oro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente L'incredibile simulazione di De Paul in Argentina-Canada: bufera sui social Successivo Torino, confronto Vanoli-Sanabria: è sul mercato, il mister vuole capire le sue motivazioni

Lascia un commento