Stroppa sfida Mourinho: “Siamo l’unica di B e vogliamo passare ancora”

La Cremonese è pronta per gli ottavi di finale di Coppa Italia all’Olimpico contro la Roma. Appuntamento domani 3 gennaio 2024 alle 21. A presentare il match ci ha pensato in conferenza stampa, sponda giallorossa, Giovanni Stroppa: “Siamo l’unica squadra di Serie B ancora in corsa e cercheremo di andare avanti il più possibile, consapevoli dell’avversario che dobbiamo sfidare. Giocheremo cercando di fare la nostra partita, poi vedremo cosa ne uscirà. Sicuramente per noi si tratta di una gara importante in un bellissimo palcoscenico, cercheremo di fare del nostro meglio e di scegliere la formazione che al momento può essere la più competitiva”.

Roma-Cremonese, Stroppa pronto al turnover

Stroppa ha aggiunto. “Non so cosa sarà per la Roma, noi abbiamo svolto una settimana tipo per preparare la gara visto che il percorso non ci ha lasciato riposo. È chiaro che affrontiamo un avversario di categoria diversa sotto vari aspetti. Il nostro modo di fare calcio non cambierà, con massimo rispetto ed umiltà. Servirà più attenzione, perché quella di domani è una bella occasione che la squadra ha saputo guadagnare contro una squadra di spessore”. Stroppa ha preannunciato turnover: “Non ci saranno Buonaiuto, Brambilla e Sarr, mentre Rocchetti è recuperato e partirà con noi”.

Precedente Così la Coppa d’Africa condiziona la Serie A: le squadre più penalizzate Successivo Napoli, Mazzarri squalificato per una giornata. Roma, ammenda per i cori a Vlahovic